Pagine

domenica 17 febbraio 2013

Minicroissants casalinghi



Questi cornetti me li ha fatti conoscere la mia amica Katia; é una ricetta Pane degli Angeli ottima per la colazione, ma anche per una merenda o per un momento di relax. Quando Katia me li ha portati, in famiglia hanno molto gradito (soprattutto i miei figli). Così lei mi ha passato la ricetta.
Io l'ho leggermente modificata preparando l'impasto con il mio amico Bimby e li ho farciti con nutella, prima di chiuderli ed infornarli. Sono venuti bene, sono proprio buoni.

Grazie Katia! Qualcuno in casa ti é particolarmente grato!


Ingredienti:
Per l’impasto:
300 farina bianca 00
100 g farina manitoba
1 bustina di Lievito secco o 1 cubetto di lievito di birra fresco
75 g zucchero
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di miele
1 uovo e 1 tuorlo
100 g burro morbido
100-125 ml di latte tiepido (37-40°C)
1 pizzico di sale

Per farcire secondo la ricetta originale:
Zucchero granella
1 busta di preparato per Crema al Cioccolato
250 ml latte a temperatura ambiente
Io ho usato semplicemente Nutella.

Procedimento con lievito di birra secco:
setacciare le farine in una terrina larga e mescolarvi il lievito di birra secco.
Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, vanillina, miele, uovo, tuorlo, burro e sale.
Amalgamare il tutto con l'aiuto di una forchetta, aggiungendo un po’ per volta il latte tiepido.

Procedimento con lievito di birra fresco:
Con lievito di birra fresco
Sciogliere il lievito di birra fresco in 50 ml di latte tiepido.
Setacciare le farine in una terrina larga.
Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi il lievito, zucchero, vanillina, miele, uovo, tuorlo, burro e sale.
Amalgamare il tutto con l'aiuto di una forchetta, aggiungendo poco per volta il latte tiepido restante.
Lavorare l’impasto sul piano del tavolo leggermente infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo, fino al completo assorbimento dei liquidi.
Io ho impastato col Bimby: 3 minuti - vel. spiga

Rimettere l’impasto nella terrina, coprirlo con un canovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato.
Preparare la crema al cioccolato con il latte, nel modo indicato sulla confezione.
Dividere l’impasto ben lievitato in due parti uguali. Con l’aiuto di un matterello, stendere ogni panetto in un disco del diametro di 39 cm circa.
Da ogni disco ricavare 12 triangoli, praticando dei tagli incrociati.
Spennellare ogni triangolo con l’uovo sbattuto ed arrotolarli.
Confezionati tutti i croissant, disporli sulla lastra foderata con carta da forno, spennellarli con l'uovo sbattuto, cospargerli di zucchero granella e porli a lievitare nuovamente in luogo tiepido per 30 minuti.
Cuocere per 10 minuti circa nella parte media del forno preriscaldato (elettrico: 200°C, ventilato: 190°C, a gas nella parte alta: 210°C).
Farcire i mini croissant ancora caldi con la crema al cioccolato, precedentemente preparata, aiutandosi con una tasca da pasticcere con bocchetta ad ago.
Io ho farcito con un cucchiaino di Nutella prima di arrotolarli ed infornarli.

4 commenti:

  1. Ci credo che sono spariti in un secondo!!!
    Bravissima un mega mega baciotto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pat! Falli anche tu e vedrai la reazione del tuo giovanotto (ma anche di tuo marito!)
      Baci, baci, baci!

      Elimina
  2. hanno davvero un ottimo aspetto!! brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana, davvero niente rispetto a quello che ci mostri tu!

      Elimina