Pagine

sabato 24 agosto 2013

Brioches dolci glassate


A colazione, a merenda, o in qualsiasi altro momento ci si voglia togliere la voglia di dolce!
Questa ricetta, proveniente da un ricettario Pane degli Angeli, l'ho modificata per eseguirla con il Bimby e per meglio corrispondere ai gusti di casa...

Ingredienti per 20 pezzi:
per l'impasto:
500 gr. di farina 00
1 bustina di lievito di birra secco
50 gr. di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
scorza grattugiata di un limone
100 gr. di gocce di cioccolato
1 uovo
75 gr. di burro ammorbidito
250 ml di latte tiepido

per la farcitura:
50 gr. di burro morbido
50 gr. di zucchero semolato

per la glassa:
125 gr. di zucchero a velo
3 cucchiai di acqua fredda

Procedimento:
Versare il latte nel boccale e scaldarlo: 2' - vel. 1 - 37°. Aggiungere in successione lievito, farina, zucchero, vanillina, scorza di limone grattugiata, uovo e burro a pezzettini. Impastare 5 minuti poi aggiungere le gocce di cioccolato e lavorare qualche secondo in modalità antioraria per farle amalgamare senza frantumarle troppo.
Mettere l'impasto in una terrina infarinata, coprirlo con una scodella rovesciata farlo a lievitare in forno spento, ma preriscaldato a 50°, per circa un'ora.
Nel frattempo lavorare il burro a crema con lo zucchero.
Terminata la lievitazione, stendere l'impasto in una sfoglia rettangolare (per darvi un'idea: la mia misurava circa 45x15 cm) e tagliarla in 3 rettangoli il più possibile uguali: spalmare la metà del burro montato su un rettangolo di impasto, sovrapporre il secon­do rettangolo, spalmare il burro rimasto e sovrapporre il rettangolo rimasto. Ritagliare 20 pezzi, prenderli dalle due estremità ed attorcigliarli formando delle brioches tipo nastrine o treccine. Disporle su teglie rivestite con carta da forno, premendo bene le estremità. Porre a lievitare una seconda volta in luogo tiepido per 20 minuti circa.
Cuocere il forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti.
Preparare la glassa, stemperando lo zucchero al velo con 3 cucchiai di acqua fredda, e distribuirla sulle brioches.



2 commenti:

  1. Che buone!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Voglio venire a mangiarle a colazione!!!!!!!!!!!!
    Rita sei forte!!!
    BacioneONE!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio tu parli che hai torte stupende?
      Vieni quando vuoi: sei la benvenuta!!!!
      Grazie e tanti baci!!!!

      Elimina