Pagine

sabato 23 settembre 2017

Ciambella in padella



Avevo sentito tanto parlare di questa ciambella, mi aveva incuriosita ed infine l’ho provata. Temevo che non fosse così soffice come descritto ed invece è proprio vero! Ed è anche molto semplice preparala! Ideale per la colazione e la merenda anche in estate quando si va in vacanza e non si ha la disponibilità del forno oppure a casa quando non lo si vuole accendere.

Ingredienti:
2 uova medie
120 g di zucchero
50 g di olio di semi di girasole (io utilizzo olio di riso)
50 g di latte
150 g di farina 00
mezza bustina di lievito per dolci
Buccia grattugiata di 1 limone (io ho utilizzato 1 fialetta di aroma al limone)
burro q.b. per ungere la padella

Procedimento:
versare tutti gli ingredienti in una terrina e montare con le fruste elettriche.
Spennellare una padella di 25 cm di diametro con un po’ di burro fuso (compresi i bordi), scaldarla, versarvi il composto e portare tutto sul fornello. Utilizzare il fuoco di misura intermedia accenderlo al minimo e, utilizzando la retina spargifiamma, cuocere coprendo con un coperchio a misura.
Dopo circa 35/40 minuti la superficie della torta sarà asciutta quindi, a questo punto, rigirarla: coprire con un foglio di carta da forno, appoggiare un piatto sopra, rigirarla, togliere la carta e rivoltarla nel coperchio. Infine coprire con la padella e rigirare ancora.
Cuocere ancora 5 minuti poi togliere la torta dal fuoco e sistemarla in un piatto da portata.










1 commento:

stampa