Pagine

domenica 24 marzo 2013

Crespelle al prosciutto cotto e formaggio

Realizzate con una vecchia ricetta del Libro di Cucina di mio padre, di quando faceva la scuola per cuochi.Riscuotono sempre successo!


Ingredienti per 18 crespelle:
500 ml di latte,
3 uova,
150 gr. di farina,
sale e noce moscata q.b

Ingredienti per la besciamella:
500 ml di latte,
40 gr. di farina,
30 gr. di burro
sale grosso e noce moscata q.b
parmigiano reggiano q.b.
passata di pomodoro a piacere

Ingredienti per il ripieno.
200 gr.di prosciutto cotto,
9 sottilette tagliate a metà


Procedimento per la besciamella:
A mano:
fare bollire il latte. Sciogliere il burro, aggiungere un po' di sale grosso, un pizzico di noce moscata, la farina e farla tostare fino a formare una cremina omogenea. Aggiungere il latte bollente e cuocere facendo addensare fino al punto desiderato, avendo cura di mescolare continuamente con una frusta. Terminata la cottura aggiungere una bella manciata di parmigiano reggiano e la passata di pomodoro per colorare la besciamella a piacere. Rimescolare bene il tutto.
Con il Bimby:
Sciogliere il burro 50°-3 min.-Vel.1; aggiungere un po' di sale grosso, un pizzico di noce moscata, la farina e farla tostare: 90°-3 min. vel 1.  Aggiungere il latte freddo e cuocere facendo: 90° - 10/12 min. vel.4.
Terminata la cottura aggiungere una bella manciata di parmigiano reggiano e la passata di pomodoro per colorare la besciamella a piacere. Rimescolare bene il tutto: 2 min. vel 4.

Procedimento per le crespelle:
frullare tutti gli ingredienti insieme, versare un mestolino di preparato in una padellina e cuocere da entrambe le parti. Io le cuocio con la macchina per le crepes che, secondo me, é molto funzionale in quanto cuoce contemporaneamente 6 crepes con un risparmio notevole i tempo.


Terminata la cottura delle crespelle, farcirle con una fettina di prosciutto cotto e mezza sottiletta; piegare a metà, sistemare in una pirofila e ricoprire con la besciamella, una manciata di forma e qualche fiocchetto di burro qua e là. Gratinare in forno a 180° , per 20 minuti (o comunque fino a che non fanno una leggera crosticina.






Si possono anche conservare in freezer e cuocere
- nel microonde (4 minuti alla potenza massima),
- nel forno tradizionale come descritto più sopra, dopo averle scongelate.

2 commenti:

  1. Buone e comodissime per ogni evenienza!
    Bravissima tale padre tale figlia!!!!!!!

    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Grazie Patrizia! In effetti sono molto comode, complete e appetitose.
    Un bacione!

    RispondiElimina