Pagine

giovedì 18 luglio 2019

Baccalà in umido
















Ricetta semplice semplice che faceva la mia nonna.

Ingredienti per 4 persone:
800 gr. di baccalà (io uso quello dissalato)
passata di pomodoro in quantità a piacere
olio e.v.o.
prezzemolo e aglio tritato in quantità a piacere
farina

Procedimento:
lasciare il baccalà a bagno in acqua fredda per almeno mezza giornata.
Fare rosolare prezzemolo e aglio nell'olio, aggiungere la passata di pomodoro e lascare bollire almeno 15 minuti a fuoco lento.
Asciugare ed infarinare il pesce poi versarlo nel pomodoro e cuocere a fuoco basso, con tegame coperto, per almeno 20-25 minuti.
Servire caldo.

sabato 6 luglio 2019

Ragù di asparagi



Ingredienti: (proporzione per 4 persone pari a 4 uova di sfoglia)
500 gr. di asparagi
200 gr. di salsiccia (o, in alternativa, pancetta magra, o macinato scelto)
1 costa di sedano
1 carota media
1 cipolla
passata di pomodoro q.b.
1 bicchiere d'acqua
un pizzico di sale 
olio e.v.o.

Procedimento:
tagliare sedano, carota e cipolla e schiacciare la salsiccia; fare rosolare gli odori nell'olio, unire la salsiccia e cuocere un po', aggiungere poi gli asparagi e lasciarli rosolare lentamente per almeno 10 minuti.
Infine aggiungere la passata di pomodoro, l'acqua q. b. per il ragù ed un pizzico di sale.
Portare ad ebollizione e lasciare bollire almeno 1 ora a fuoco basso.

N. B. sia gli asparagi che i piselli (stesso procedimento) si ossono unire al macinato di bovino anziché alla salsiccia o alla pancetta.

Con queste dosi si ottengno 3 vasetti come quello in foto, capacità 250 cc








venerdì 7 giugno 2019

Zucchine ripiene di tonno e alici
















Ingredienti per 4 persone (8 pezzi):
4 zucchine chiare
200 g di tonno sott'olio (peso sgocciolato)
1 uovo
8 filetti d'alici sott'olio
5 cucchiai di pangrattato
prezzemolo q.b.
aglio a piacere
sale q.b.
un pizzico di pepe 
olio q.b.

Procedimento:
Cuocere le zucchine in acqua bollente salata per 10 minuti. Scolatele e bloccate la cottura sotto l'acqua fredda corrente. Tagliatele a metà in senso longitudinale e scavate la polpa con uno scavino creando delle barchette.
Schiacciare con la forchetta il tonno sgocciolato, le alici tritate, l'uovo, il pangrattato, il prezzemolo, l'aglio e un poco di pepe.
Impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e non troppo umido. Aiutandovi con un cucchiaio farcite le zucchine e adagiatele a poco a poco su una teglia foderata di carta forno. Irroratele con un giro d'olio e passatele in forno, già caldo a 180°, per 30-40 minuti.
Sfornate le zucchine ripiene, lasciatele riposare qualche minuto perché si assestino e quindi servitele.
Comunque sono ottime anche il giorno dopo!

mercoledì 22 maggio 2019

Torta salata di patate




















Non sapevo cosa preparare per cena, volevo una cosa veloce che possibilmente mi permettesse di utilizzare alcuni prodotti prossimc alla scadenza. È venuta fuori questa cosa.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
500 g di patate
4 uova
50 g di formaggio tipo Asiago  tagliato a cubetti
50 g di parmigiano reggiano
80g di prosciutto cotto tagliato a dadini oppure a striscioline
100 g di ricotta
olio q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
noce moscata q.b.
timo q.b.

Procedimento:
Tagliare le patate a cubetti e sbollentarle per ammorbidirle un pochino.
Sbattere le uova e poco alla volta unire tutti gli altri ingredienti.
Amalgamare bene e per ultime aggiungere le patate.
Stendere la pasta sfoglia e versare il composto. 















Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per 30’ o fino a quando avrà raggiunto un bel colore dorato.


mercoledì 17 aprile 2019

Zucchine ripiene di carne e polpette


Ingredienti per 6 persone:
6 zucchine grandi
500 gr di macinato misto (bovino, suino, mortadella)
250 gr di ricotta vaccina
100 gr di parmigiano reggiano
100 gr di pane grattugiato
1 uovo
sale
noce moscata
olio e.v.o.
brodo di carne o di dado per la cottura
passata di pomodoro in quantità a piacere

Procedimento:
lavare le zucchine poi spuntarle, tagliarle a metà e svuotarle.

Preparare il ripieno mescolando il macinato con ricotta, parmigiano, pane grattugiato e uovo in modo da ottenere un impasto omogeneo.


Riempire le zucchine e, con l'impasto rimanente, formare delle polpette (a me ne sono venute 16 di media grandezza).
Versare l'olio in un tegame capiente, rosolare le zucchine quindi versare il brodo caldo e la passata di pomodoro. Terminare la cottura in modo che la forchetta fori le zucchine, ma non le rompa.
A parte friggere le polpette in una padella capiente, con poco olio e.v.o.
Terminate entrambe le cotture, riunire il tutto e servire caldo.

N.B.: le zucchine ripiene, ulteriormente tagliate in piccoli bocconi, possono essere servite anche come antipasto.




venerdì 8 marzo 2019

Torta salata con verdure miste e salsiccia


Prendendo spunto da una ricetta di Fatto in casa da Benedetta rifatta a modo mio è risultata una cenetta niente male!

Ingredienti per la base (1 dose di pasta al vino Bimby):
300 g. di farina 0
100 g. di vino bianco secco
80 g. di olio e.v.o.
10 g. di sale

Ingredienti per il ripieno:
450 g di minestrone surgelato
250 g di salsiccia
1 scalogno
2 uova
1/4 di panna fresca
olio e.v.o. q.b.
sale q.b.

Procedimento:
preparere la farcitura: tagliare finemente uno scalogno e farlo rosolare con olio e.v.o.
Versare le verdure surgelate e aggiungere un po' di sale. Fare cuocere una quarto d'ora circa.
Nel frattempo sgranare la salsiccia e farla cuocere a fuoco lento senza grassi nè sale aggiunti.
Una volta cotti, riunire i due composti e amalgamare bene.

Ora preparare la base di pasta al vino: versare nel boccale l’olio e il vino, emulsionare: 10 sec., vel. 4
Aggiungere la farina e il sale, impastare: 1 min., vel Spiga (*)
Stendere l'impasto, arrotolarlo attorno al matterello e posizionarlo sulla pirofila, farlo aderire per bene e bucherellarlo con una forchetta.
A parte sbattere le due uova e allungare con la panna fresca. A questo punto riempire la base della torta con il ripieno

ed infine versare il composto di uova e panna sull'impasto, avendo cura di distribuirlo il più uniformemente possibile.

Cuocere in forno a 180-190° per circa 40 minuti.

(*) Impasto senza Bimby
Mettere la farina in una terrina poi aggiungere pian piano il vino, l’olio e il sale.
Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Si tratta di un impasto morbido e si stende molto facilmente.

domenica 24 febbraio 2019

Torta salata pesto, robiola, prosciutto cotto e pomodorini



Questa ricetta è nata dalla necessità di usare un rotolo di pasta sfoglia prossimo alla scadenza.
Così ho guardato cosa c'era in frigorifero che potesse incontrare il gusto di tutti ed ecco questa torta salata.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 cucchiai di pesto genovese
50 gr. di prosciutto cotto
100 gr. di pomodorini
100 gr. di robiola

Procedimento:
Stendere la pasta sfoglia, bucherellarla con i rebbi di una forchetta e farcirla con il pesto,


con pezzetti di prosciutto cotto,


con i pomodorini tagliati a metà ed infine con la robiola distribuita a cucchiaiate.



Cuocere in forno a 200° per 30 minuti.

stampa