Pagine

lunedì 2 dicembre 2019

Cialde di parmigiano con mousse di mortadella


Ecco un antipasto semplicissimo e veloce, ma solitamente molto apprezzato; ideale per le feste natalizie che si stanno avvicinando.

Ingredienti:
28 cialde di parmigiano
100 ricotta
100 mortadella
granella di pistacchi q.b.

Procedimento:
frullare la ricotta con la mortadella; versare la crema ottenuta in un sac à poche e farcire le cialde di parmigiano.
Infine decorare con un po' di granella di pistacchio e servire.
Sono come le ciliegie: una tira l'altra!


martedì 26 novembre 2019

Mezzelune rosse con ripieno di ricotta a e speck



Ingredienti per la sfoglia:
300 g. di farina
3 uova
10 gr di olio evo
1 cucchiaino da caffè colmo di barbabietola rossa disidratata

Ripieno:
250 gr di ricotta di mucca
150 gr. di speck tritato

Inoltre:
sale grosso per l'acqua di cottura
100 gr di burro
foglie di salvia in quantità a piacere
oppure
passata di pomodoro

Preparare la sfogia impastando tutti gli ingredienti e lavorarla fino a che risulti perfettamente omogenea. Preparare il ripieno amalgamando la ricotta con lo speck.

Stendere la sfoglia e tagiare con un rullo tagiapasta tondo, farcire con il ripieno e richiudere a mezzaluna.


Cuocere in acqua bollente, salata e condire con burro e salvia o con un sugo di burro e pomodoro.



martedì 22 ottobre 2019

Torta fredda al cocco e cioccolato



Ricetta segnalatami da mia figlia, trovata in Internet e leggermente modificata.

Ingredienti (per una tortiera da 22cm):
Per la base:
200 g di biscotti al cioccolato
80 g di burro fuso
Per la farcia:
250 g di yogurt al cocco
250 ml di panna da montare 
250g di mascarpone
50 g di scaglie di cioccolato
40 g di zucchero a velo
8 g di colla di pesce
Per decorare:
farina di cocco q.b.
cioccolato q.b.

Procedimento:
Tritare i biscotti ed amalgamare il burro fuso, quindi trasferire il composto in una tortiera rivestita da carta forno. Compattare i biscotti con il dorso di un cucchiaio e trasferire in frigorifero per 30 min.
Con una frusta elettrica lavorare il mascarpone e lo zucchero a velo, quindi unire lo yogurt ed infine la panna montata. Ammollare la gelatina per 10 minuti in acqua fredda, strizzarla e scioglierla insieme a 15 ml di panna liquida. Far intiepidire la gelatina ed unirla al composto insieme alle le scaglie di cioccolato. Versare il tutto sopra la base, livellare aiutandosi con una spatola e porre in frigorifero per 4 ore.
Decorare con la farina di cocco e le scaglie di cioccolato.
La torta è pronta per essere servita.


domenica 20 ottobre 2019

Balanzoni burro e salvia


Meno famosi dei tortellini, ma di certo ugualmente buoni!

Ingredienti per la sfoglia:
300-350 gr. di farina
30 gr. di spinaci
3 uova

Ingredienti per il ripieno:
150 gr di ricotta vaccina
150 gr. di mortadella tritata
2 cucchiai di parmigiano reggiano
noce moscata a piacere


Procedimento:
Lessare gli spinaci poi strizzarli bene  e impastarli con farina, uova e un pizzico di noce moscata. Mentre la sfoglia riposa, preparare la farcia: mescolare la ricotta con il parmigiano e la mortadella poi tritare tutto insieme.
Ora stendere la sfoglia verde, ritagliare tanti quadrati e al centro di ciascuno mettere un cucchiaino di ripieno. Richiudere ogni quadrato formando un tortellone e al momento di mangiare cuocere i balanzoni in acqua bollente salata. Servirli infine con un semplice condimento di burro e salvia.







martedì 8 ottobre 2019

Gnocchi di ricotta

Ingredienti:
300 gr difarina
500 gr. di ricotta di mucca
1 cucchiaio di parmigiano
noce moscata q.b.
sale q.b.
2 uova

Procedimento:
impastare tutti gli ingredienti insieme poi con delle piccole quuantità di impasto fare dei rotolini, tagliare dei tocchetti poi passarli su rebbi di una forchetta infarinata.
Cuocere in acqua bollente e salata fino a quando verranno a galla.
In quel momento scolarli e condirli a piacere (i metodi più classici sono il condimento burro e salvia oppure burro e pomodoro).






domenica 8 settembre 2019

Melanzane a modo mio


Ingredienti:
1 kg di melanzane tagliate a cubetti (io prediligo quelle chiare e striate)
1 cipolla di Tropea tagliata finemente
1 spicchio d'aglio tagliato a lamelle sottili
foglie di basilico in quantità a piacere
origano in quantità a piacere
olio e.v.o.
1 cucchiaino di sale grosso

Procedimento:
versare in una padella l'olio e farvi appassire la cipolla. Quando la cipolla sarà pronta, aggiungere le melanzane e tutti gli altri ingredienti.



Coprire la padella e fare cuocere a fuoco basso fino a quando le melanzane avranno rilasciato tutta l'acqua che contengono; a quel punto scoprire e alzare la fiamma fino a fine cottura, facendo saltare le melanzane frequentemente o rimescolandole delicatamente per non farle attaccare al fondo della padella.
Risulterà un contorno semplice, leggero ma anche molto appetitoso.

giovedì 18 luglio 2019

Baccalà in umido
















Ricetta semplice semplice che faceva la mia nonna.

Ingredienti per 4 persone:
800 gr. di baccalà (io uso quello dissalato)
passata di pomodoro in quantità a piacere
olio e.v.o.
prezzemolo e aglio tritato in quantità a piacere
farina

Procedimento:
lasciare il baccalà a bagno in acqua fredda per almeno mezza giornata.
Fare rosolare prezzemolo e aglio nell'olio, aggiungere la passata di pomodoro e lascare bollire almeno 15 minuti a fuoco lento.
Asciugare ed infarinare il pesce poi versarlo nel pomodoro e cuocere a fuoco basso, con tegame coperto, per almeno 20-25 minuti.
Servire caldo.

stampa