Pagine

domenica 14 gennaio 2018

Simil-cantuccini al cioccolato




A colazione, a scuola per merenda o a casa all'ora del tè: ogni momento è giusto per mangiare questi biscotti!

Ingredienti:
500 gr. farina
200 gr. zucchero
100 gr. di gocce di cioccolato
100 gr. di latte
25 gr. di burro
2uova
1/2 bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito per dolci
buccia grattugiata di 1/2 limone

Procedimento:
Amalgamare tutti gli ingredienti e formare dei "polpettoni” bassi e lunghi, infornare per 15' a 200°.
Estrarre, tagliare i biscotti e infornare nuovamente per 5 minuti circa per lato.


Tuorlo d'uovo fritto




Una piacevole crosticina racchiude un cuore morbido in un piatto economico, d’effetto e buono con semplicità….
Con questa ricetta ho partecipato al Concorso "Piatto fritto mi ci ficco" del Ricettario di Bianca - anno 2013.

Ingredienti:
1 tuorlo
pane grattugiato q.b.
2 cubelli di spinaci surgelati
olio extravergine per friggere il tuorlo e per condire gli spinaci
sale
peperoncino macinato

Procedimento:
rompere l’uovo e dividere il tuorlo dall'albume; adagiare delicatamente il solo tuorlo in una tazzina da macedonia dove avrete messo preventivamente del pane grattugiato.
Versare sul tuorlo altro pane grattugiato fino a coprirlo perfettamente quindi mettere in frigorifero almeno 3 ore.
Preparare gli spinaci: lessarli, scolarli e strizzarli bene; tirarli sul fuoco per asciugarli bene poi condirli con olio d’oliva, sale ed una spruzzatina di peperoncino.
Preparare ora la frittura: versare dell’olio d’oliva in un piccolo pentolino e portarlo alla temperatura giusta per la frittura, prendere dal frigorifero il tuorlo preparato in precedenza, togliere il pangrattato in ecesso e immergere nell'olio bollente per due minuti in totale.
Togliere delicatamente il tuorlo fritto dall’olio e adagiarlo sulla carta assorbente. Quando è sufficientemente asciutto servirlo sul letto di spinaci.

sabato 13 gennaio 2018

Vermicelli di riso alle verdure


Ringrazio mia cognata Chiara per avermi insegnato questa ricetta: sono buonissimi!!!

Ingredienti per 4 persone:
4 nidi di vermicelli di riso,
2 carote,
4 zucchine,
1 scalogno,
funghi a piacere,
5/6 pomodorini a piacere,
una manciata di germogli di soia,
olio e.v.o.
salsa di soia q.b.

Procedimento:
preparare le verdure tagliandole a bastoncini sottili e a fettine.
Farle saltare con olio e sale in una wok, attenzione perchè devono restare croccanti.
Immergere gli spaghetti in acqua tiepida per 4 minuti, poi scolarli ed infine farli saltare con le verdure, la salsa di soia ed eventualmente altro olio.
Buon appetito!

giovedì 11 gennaio 2018

Tortelloni pere e fontina




Ringrazio la mia amica/collega Cinzia per avermi fatto assaggiare questo antipasto molto semplice, ma nello stesso tempo delicato e gustoso.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
1 pera
100 gr di fontina

Procedimento:
tagliate la pasta sfoglia ottenendo 12 quadrati, farcire con un pezzetto di pera ed un pezzetto di fontina. Chiudere i quadrati creando dei tortelloni.
Cuocere in forno statico a 180° per 20-30 minuti (controllare che siano belli gonfi e un po' coloriti).
Servire tiepidi (ma sono buoni anche freddi).

Polpettone vegetariano con zucca e funghi









Al posto della solita carne ho provato questo polpettone.
Per la sua realizzazione ho preso spunto da una ricetta letta sulla rivista "Sale e Pepe" che poi ho modificato a mio gusto.

Ingredienti per 4 persone:
500 gr. di zucca
300 gr. di funghi misti surgelati
15 gr. di funghi secchi
100 gr. di pane grattugiato
50 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
100 gr di ricotta
3 uova
prezzemolo in quantità a piacere
Olio e.v.o. q.b.
Sale e pepe

Procedimento:
mettere a scongelare i funghi surgelati e mettere a bagno in acqua tiepida quelli secchi.
Affettare la zucca pulita, disporre le fette su una placca coperta di carta da forno, condire con un filo d’olio e sale e infornare a 180° per 20 minuti (oppure cuocere in microonde alla massima potenza per 15’). Passare la zucca ancora calda allo schiacciapatate .
Tagliare i funghi secchi rinvenuti, unirli agli altri funghi quindi  saltarli in padella con 1 spicchio d’aglio e 2 cucchiai di olio finché siano leggermente dorati, ma ancora croccanti.
Mescolare la zucca con la ricotta, il pane, il parmigiano, le uova e i funghi cotti. Impastare fino a ottenere un composto ben amalgamato, formare il polpettone e avvolgerlo stretto in carta da forno legando le estremità con spago da cucina. Infornare a 180° per  1 ora.

Torta al riso soffiato





Era dal tempo delle feste di compleanno dei bambini che non preparavo questo dolce! Una piacevole riscoperta...

Ingredienti:
250 gr. di riso soffiato
6 barrette MARS
100 gr. di burro
50 gr. di cioccolato fondente

Preparazione:
spezzettare i Mars, il burro e il cioccolato poi fare sciogliere a bagno maria.
Quando il tutto sarà ben sciolto e amalgamato unire il riso soffiato e mescolare bene fino a quando anche il riso soffiato sarà ben amalgamato.
Versare il composto in una tortiera (preferibilmente con apertura a cerniera) e premerlo con un cucchiaio o anche con le mani.
Incidere con un coltello dei rettangolini prima di riporre in frigorifero il tutto, in questo modo se ne ricaveranno dei bocconcini o delle barrette.




domenica 3 dicembre 2017

Albero di pasta sfoglia




















Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia pronta rettangolari
80 gr. di formaggio spalmabile (io ho usato 1 confezione di Philadelphia)
80 gr. di prosciutto cotto

Procedimento:
tagliare ciascun rotolo di pasta sfoglia in modo da ottenere un grande triangolo.
Farcire una delle due forme  (quella che useremo come base della nostra preparazione) prima spalmando il formaggio, poi ricoprendo di prosciutto cotto.
Ricoprire la base con l'altro triangolo di pasta sfoglia, quindi praticare dei tagli orizzontali in modo da ottenere tanti piccoli "rametti" da arrotolare su se stessi (come mostra la fotografia)
Cuocere in forno a 180° per 20-30 minuti.

N.B.: con la pasta rimasta dopo l'esecuzione dei tagli si possono fare dei salatini utilizzando la sfoglia semplice o farcita a piacere.