Pagine

domenica 12 febbraio 2017

Polpettone di ceci




















Per preparare qualcosa di diverso dalla solita fettina di carne. Grazie alla mia amica Luisa che mi ha insegnato questa ricetta presa dal web.

Ingredienti per 4 persone:
240 gr. di ceci lessati
1 patata lessa
4 pomodori secchi
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 cucchiaio di pangrattato
sale, pepe q.b.
rametti di rosmarino

Procedimento:
Cuocere la patata a vapore per 5 minuti.
Mettere nel mixer i ceci, la patata, i pomodori fatti a pezzettini e i capperi sciacquati ben bene. Se lo si ritiene opportuno aggiungere un pochino di sale e un po' di pepe.
Prendere un pezzo di carta per il forno e cospargerlo con il pangrattato. Formare con le mani il polpettone, rotolarlo nel pangrattato e adagiarlo con la stessa carta da forno in uno stampo da plumcake.
Prima della cottura aggiungere qualche rametto di rosmarino in superficie.
Cuocere il polpettone in forno a 200°C per circa 20 minuti.

sabato 28 gennaio 2017

Tigelle











Ingredienti per 20 tigelle:
500 gr. farina
1 cubetto lievito di birra
250 gr. latte
25 gr. di olio
un pizzico di sale
un pizzico di zucchero

Procedimento:
Impastare tutti gli ingredienti insieme.
Far lievitare al caldo per un'ora. Stendere l'impasto sino a circa 5 mm. di spessore poi tagliare le tigelle con l'apposito tagliapasta o più semplicemente formare delle palline e schiacciarle.



Lasciare lievitare ancora poi cuocere nella tigelliera fino a doratura, girando lo stampo un paio di volte.




















Servire calde accompagnate da salumi e formaggi spalmabili (tipo stracchino o squacquerone).
Ottime anche con farcia dolce (per esempio con crema di nocciola oppure con ricotta e marmellata di mirtilli o fragole).


venerdì 20 gennaio 2017

Dolcetti al cocco


Eseguita una ricetta riportata sulla confezione del cocco rapé: buoni e veloci, fanno per me!

Ingredienti per 32 dolcetti
125 gr. di cocco rapé
150 gr. di zucchero
40 gr. di farina
2 uova

Procedimento:
versare tutti gli ingredienti in un recipiente e con un cucchiaio di legno amalgamare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Formare 32 palline grandi come una noce e disporle sulla carta forno ben distanziate tra loro.
Cuocere in forno  180°C per 10 minuti.
Sfornarli e spolverizzarli con zucchero a velo.

lunedì 16 gennaio 2017

Sformato di carne

Assaggiato per la prima volta a casa della mia amica Elena poi riproposto con successo in casa.
Gustosissimo! Particolarmente indicato il contorno di piselli.

Ingredienti:
400 gr. di fesa di tacchino macinata
400 gr. di mortadella macinata
150 gr. di prosciutto crudo
3 uova
50 gr. di parmigiano reggiano

Procedimento:
fare un impasto omogeneo mescolando tacchino, mortadella, uova e parmigiano reggiano.
Foderare uno stampo a ciambella con le fette di prosciutto crudo, versarvi il composto, coprire lo stampo con un foglio di alluminio poi cuocere a bagnomaria, in forno pre-riscaldato a 180°,  per 1h e 15'.
Fare raffreddare, rovesciare su un piatto da portata poi servire tagliato a fette.

giovedì 1 dicembre 2016

Petti di pollo al pomodoro


Una ricettina semplice semplice, per risolvere la cena di una giornata piena di impegni. Risultato: inaspettato successo per una pietanza davvero appetitosa!

Ingredienti per 4 persone:
600 gr.di petto di pollo a fette
250 gr di pomodori perini maturi
4 sottilette
olio e.v.o. q.b.
farina q.b.
sale e pepe
un bicchiere di vino bianco
origano a piacere

Procedimento:
infarinare le fettine di petto di pollo.
Tagliare i pomodorini a cubetti.
In una padella scaldare l’olio e rosolare le fettine quindi sfumare con il vino bianco.
Aggiungere i cubetti di pomodoro, sale, pepe e terminare la cottura a fuoco basso, fino a che il sughetto si restringa.
Al termine della cottura, aggiungere una spolverata di origano (in quantità a piacere, secondo i gusti), mettere le fette di carne nei singoli piatti, porre su ogni fetta dei pezzetti di sottiletta e coprire con la dadolata di pomodorini.
Lasciare riposare qualche minuto prima di servire affinché la sottiletta si sciolga col calore del pomodoro.


sabato 29 ottobre 2016

Cous cous al pesto, melanzana e mozzarella
















Ingredienti per 4 persone:
200 gr di cous cous precotto
200 ml di acqua
poco dado di carne
olio e.v.o.
2 mozzarelle
1 melanzana
50 gr di pesto

Procedimento:
Tostare qualche minuto il cous cous in una padella, a fuoco vivace poi farlo rinvenire in acqua calda cui aggiungere un pizzico di dado.
Tagliare a dadini la mozzarella e la melanzana.
Saltare la melanzana con olio e.v.o., a fuoco medio, fino a cuocerla.
Condire il cous cous con il pesto, un poco di olio e poi aggiungere le mozzarella e la melanzane.

Fonte: "Cotto e Mangiato" di Benedetta Parodi (con qualche piccola variante).

domenica 23 ottobre 2016

Panini scugnizzi



Ricetta Bimby molto nota. Era tanto che volevo provarla, finalmente oggi l'ho eseguita per portare un antipasto ad un pranzo tra amici. Ottimo risultato: ricetta consigliata!

Ingredienti:
250 g di farina tipo 0
250 g di mozzarella
40 g di olio evo
60 g di acqua
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
20 pomodorini

Procedimento:
Mettere nel boccale la mozzarella a pezzi e tritare 10 sec. -  vel 6.
Riunire sul fondo con la spatola e aggiungere l'olio, l'acqua, lo zucchero e il lievito: 8 sec. - vel 6.
Aggiungere la farina e il sale quindi impastare  2 min - vel "Spiga".
Togliere l'impasto e formare delle palline della grandezza di una noce, sistemarle su teglie ricoperte di carta forno e premere con il pollice al centro in modo da formare un leggero incavo che ospiterà mezzo pomodorino.

Far lievitare tutto fino al raddoppio (circa un'ora) e cuocere in forno statico, preriscaldato a 180°, per 15-20 min (il tempo di cottura dipende dal forno, in ogni caso non devono essere troppo rossi).